Arrevuoto Teatro e Pedagogia

  • Home
  • Arrevuoto Teatro e…

Da progetto a Scampia a realtà cittadina diffusa.

Arrevuoto Teatro e Pedagogia nasce come progetto teatrale e pedagogico nel quartiere Scampia nell’anno 2004.

Il progetto nasce dall’incontro tra Teatro Mercadante – Teatro Stabile di Napoli, il Teatro delle Albe di Ravenna e la nostra associazione.

Nel 2011 Arrevuoto diventa Associazione Culturale con il nome di Arrevuoto Teatro e Pedagogia.

Arrevuoto mette in scena ogni anno le sue opere teatrali con centinaia di giovani di tutta la città.

Chi rom e…chi no si occupa della regia pedagogica del percorso.

I laboratori settimanali di Arrevuoto Teatro e Pedagogia, si tengono nelle scuole della città, in associazioni, spazi liberati e all’Auditorium di Scampia.

L’Auditorium è uno spazio pubblico di Scampia aperto grazie ad Arrevuoto. Fu infatti restituito al quartiere grazie al primo spettacolo di Arrevuoto del 2006: “Pace!”, tratto da un’opera di Aristofane.

Allora Arrevuoto ebbe il merito di portare a teatro, per la prima volta a Napoli, famiglie italiane e rom, persone del centro di Napoli e dei quartieri popolari. Tutti insieme si ritrovavano la sera a Scampia per andare al teatro. Tutti insieme seduti per vedere in scena i loro figli e le loro figlie.

Pace! fu messo in scena dopo la violenta faida di camorra di Scampia.

Metteva in scena la storia di un ragazzo ribelle che scrive la sua prima commedia, mentre la sua città era assediata da una terribile guerra.
Quel ragazzo era Aristofane, un greco vissuto 2500 anni fa e riportato in vita dall’energia “arrevotante” delle ragazze e dei ragazzi di Arrevuoto.

Ogni anno, dal 2006, centinaia di ragazzi partecipano ad un percorso teatrale e pedagogico. I laboratori si svolgono in un arco di sei mesi. Sono supportati e seguiti da un lavoro di squadra professionale. La squadra è composta da artisti, registi ed educatori.

Per info su Arrevuoto, visita il sito ufficiale!